Gli addominali Washboard e gli addominali da sei possono essere utilizzati in modo intercambiabile

Gli addominali Washboard e gli addominali da sei possono essere utilizzati in modo intercambiabile

Usa un timer per mantenere questa posizione per un minuto intero, quindi rilascia.

Per renderlo più impegnativo (e aggiungere un po’ di cardio al mix), inizia in una classica posizione di plank e poi usa un braccio alla volta per spingere verso l’alto fino a raggiungere un plank alto, quindi scendi di nuovo sugli avambracci un braccio alla volta e ripetere.

4. Torsione russa

Siediti con i piedi per terra e le mani unite e prosegui dritto. Quindi, inclinati lentamente all’indietro finché gli addominali non si impegnano e ruotano da un lato all’altro, mantenendo la schiena il più dritta possibile.

Consiglio dell’esperto Per potenziare davvero l’impegno dei muscoli addominali, tieni una palla medica o un peso da dieci libbre mentre giri.

5. Alpinista

Inizia in una posizione di plancia alta, quindi solleva rapidamente ciascun ginocchio uno alla volta verso il petto. Punti bonus: gli alpinisti sono ottimi anche per il cardio, che può aiutare a bruciare i grassi.

Puoi anche trasformare questo allenamento in una panca per addominali appoggiando le mani su una panca anziché a terra, il che potrebbe essere più facile per i polsi, le spalle e la schiena.

6. Posa della barca

Inizia in posizione seduta con le gambe piegate. Quindi, estendi le gambe ad angolo mentre ti appoggi all’indietro ed estendi le braccia in avanti finché il tuo corpo non forma una forma a "V". Tieni premuto per un minuto.

Se sei un principiante, inizia padroneggiando l’esercizio dei sei pollici: sdraiati sulla schiena con le gambe tese verso l’esterno e le mani sotto la testa per supporto. Quindi solleva le gambe a circa quindici centimetri da terra mentre usi gli addominali superiori per sollevare leggermente le spalle da terra e mantieni la posizione.

7. Cane da uccello

Questo esercizio lento e controllato può sembrare facile all’inizio, ma è un ottimo esercizio per coinvolgere l’intero core. Inizia con le mani e le ginocchia a terra. Quindi, solleva un braccio davanti a te mentre estendi la gamba opposta dietro di te. Ritorna con controllo all’inizio, quindi ripeti sul lato opposto per una ripetizione.

Per una variante più avanzata, esegui lo stesso movimento ma in posizione di plancia anziché con le ginocchia a terra.

Cos’altro dovresti considerare quando lavori per gli addominali

Anche se gli allenamenti per gli addominali sopra elencati sono un ottimo modo per scolpire e definire i muscoli addominali, non sarai comunque in grado di vederli e ottenere l’aspetto di uno stomaco slavato se sono coperti da uno strato di grasso.

Quindi, per ottenere l’aspetto, dovrai mirare anche alla percentuale di grasso corporeo. Gli esercizi addominali da soli non sono sufficienti per modificare il grasso addominale , quindi ecco cos’altro dovresti sapere:

Dieta

Se hai mai sentito il vecchio detto: "Gli addominali si costruiscono in cucina", allora sai già quanto sia importante la tua dieta per ottenere uno stomaco piatto e sodo.

La tua priorità principale dovrebbe essere quella di mangiare con un leggero deficit calorico (in altre parole, mangiare meno calorie di quelle che il tuo corpo utilizza per produrre energia). Inoltre, dai la priorità all’assunzione di molte proteine, poiché le proteine ​​possono aiutarti a ricostruire i muscoli addominali dopo un allenamento e portare a maggiore forza e definizione.

Allenamenti cardio

Inoltre, il tuo deficit calorico può anche essere aumentato con molta attività cardiovascolare regolare. Esistono anche prove che l’esercizio aerobico da solo può portare a una perdita di peso clinicamente significativa sia negli uomini che nelle donne senza modifiche alla dieta.

Incorpora attività cardio "classiche" stazionarie come camminare, correre e nuotare, nonché allenamento a intervalli ad alta intensità (HIIT) che ti aiuta a bruciare più calorie in un periodo più breve.

Genetica

È importante notare che la forma dei muscoli addominali può variare in base alla genetica. Il muscolo retto dell’addome può apparire diverso a seconda delle persone: tre intersezioni attraverso le pareti addominali danno l’aspetto caratteristico del "six-pack", ma altre persone possono avere due o quattro intersezioni , portando a "four-pack" o "8-pack". "

Indipendentemente da ciò, puoi comunque avere uno stomaco slavato, ma la tua genetica potrebbe dettare che non hai una classica confezione da sei allo stesso tempo.

Frequenza dell’esercizio

L’attività fisica frequente e regolare è importante per raggiungere e mantenere i risultati nel tempo. Tuttavia, la ricerca ha suggerito che il volume conta più della frequenza quando si tratta di ipertrofia muscolare, quindi finché raggiungi il volume giusto, non devi necessariamente allenare gli addominali ogni giorno.

FAQ

Come dovrei mangiare per gli addominali washboard?

La cosa più importante è mangiare con un deficit calorico per ridurre la percentuale di grasso corporeo. Dato che stai lavorando sulla costruzione dei muscoli addominali, vorrai anche assumere molte proteine ​​per aiutarli a crescere.

Qualcuno può avere degli addominali washboard?

Chiunque può ottenere addominali scolpiti con la giusta combinazione di dieta ed esercizio fisico, ma non è sempre facile. Dovrai seguire una routine coerente per mantenere un deficit calorico attraverso esercizi cardiovascolari e modelli alimentari consapevoli.

I six pack sono diversi dagli addominali washboard?

Un “six-pack” si riferisce a sei muscoli addominali definiti, mentre “addominali washboard” è un termine più generale che può descrivere qualsiasi core definito. Gli addominali Washboard e gli addominali da sei possono essere utilizzati in modo intercambiabile. Tuttavia, alcune persone potrebbero non essere geneticamente predisposte ad avere quei sei muscoli addominali definiti, ma possono comunque avere addominali piatti e definiti.

Sapevi che il nuoto è uno dei pochissimi sport che impegna tutti i principali muscoli del corpo umano? Che il tuo obiettivo sia sviluppare resistenza, lavorare sulla forza, migliorare la respirazione e la capacità polmonare o semplicemente diversificare la tua routine di fitness, il nuoto è lo sport che dovresti prendere in considerazione.

Punti chiave:

  • Il nuoto non è solo un allenamento a bassa intensità, ma aiuta anche a costruire i muscoli, aumentare la resistenza e sviluppare la forza.
  • Per quelli con sclerosi multipla e osteoartrite, potrebbe essere la migliore forma di esercizio.
  • Il nuoto è lo sport più sicuro perché presenta un basso rischio di infortuni.

Nuoto – uno dei migliori allenamenti:

Non è un segreto che il nuoto sia stato uno dei migliori tipi di attività fisica per molteplici ragioni. Uno di questi è il fatto che i muscoli, lo scheletro e le articolazioni sono completamente liberi dalla limitazione della gravità quando si è in acqua. Inoltre, le persone che soffrono di varie forme di artrite possono facilmente integrare il nuoto nella loro vita quotidiana senza doversi preoccupare di pesanti serie di fitness o di stress sulle articolazioni.

Come già accennato in precedenza, a tutti coloro che si iscrivono per un tuffo veloce in piscina è garantito un allenamento per tutto il corpo, poiché il nuoto è l’unico sport che coinvolge quasi tutti i gruppi muscolari del corpo. Oltre ai benefici fisici del nuoto, come bruciare calorie, sviluppare muscoli, migliorare la postura e molti altri, potrebbe anche curare la tua salute mentale. Uno studio ha dimostrato che il nuoto costante riduce i rischi di depressione e ansia , il che ha un impatto diretto sul benessere emotivo.

Un altro vantaggio che potrebbe sorprendere tutti è che alcuni risultati sostengono che il nuoto regolare influisce sulla dominanza sociale in modo duraturo e dipendente dal sesso, guidato dall’adattamento fisiologico.

Benefici per la salute del nuoto

Ci sono dozzine di benefici per la salute quando si tratta di nuotare. Quelli più significativi vengono discussi più dettagliatamente di seguito.

Costruire fisico e muscoli

Anche se il nuoto è considerato un esercizio aerobico a basso impatto, è anche un ottimo allenamento di resistenza per allenare tutti i gruppi muscolari del corpo senza influenzare negativamente le articolazioni come faresti nel sollevamento pesi. L’impatto principale, mentre si nuota, avviene ovviamente sulla parte superiore del corpo come schiena, spalle, avambraccio e muscoli del core ma non dimentichiamo l’importanza dei calci che impegnano glutei e piedi. Quindi sì, il nuoto è un allenamento per tutto il corpo.

Il nuoto non è solo un modo perfetto per rafforzare il tuo fisico, ma aumenta anche la tua resistenza. I guadagni nella resistenza cardiovascolare sono dovuti alla respirazione costante e costante durante il nuoto. L’ossigeno che respiri in modo costante e costante mentre nuoti. L’ossigeno che fa lavorare i tessuti del corpo. Ciò consente di ricevere costantemente la quantità di ossigeno necessaria per continuare lo sforzo per periodi di tempo prolungati.

Nel nuoto ci sono 4 stili diversi:

  • Farfalla
  • Dorso
  • Rana
  • Freestyle

Stimolare il metabolismo e bruciare calorie

Ti è mai capitato di uscire dalla piscina e morire di fame? SÌ? Questo perché gli esercizi eseguiti sulla terraferma normalmente aumentano la temperatura corporea. Tuttavia, il nuoto ha un impatto completamente diverso poiché la temperatura corporea nell’acqua rimane piuttosto bassa. Uno studio ha dimostrato che le attività legate all’acqua sono state più utili nel bruciare calorie e nell’aumentare il metabolismo umano rispetto a quelle sulla terraferma.

Un tuffo facile in piscina per un’ora brucerebbe circa 500 calorie, mentre una serie più veloce punterà a 700 calorie. A seconda della bracciata, del peso della persona e dell’efficienza in acqua, i numeri potrebbero variare leggermente. Alcuni tratti più complessi (a farfalla) bruciano più calorie di quelli più semplici (rana).

Migliorare la condizione mentale

Il semplice fatto di entrare in acqua e lasciare tutti i https://weicode-official.top/ problemi alle spalle per un po’ farà progredire il tuo stato emotivo. Mentre nuotiamo, il nostro corpo rilascia endorfine (ormoni della felicità) che aumentano la nostra positività, aumentano l’energia e riducono lo stress e l’ansia.

Prevenire i rischi di varie malattie

Sono stati condotti numerosi studi sugli effetti positivi del nuoto in correlazione con la prevenzione delle malattie. Dall’abbassamento della pressione sanguigna all’aiuto contro l’artrosi e i problemi vascolari , il nuoto è senza dubbio l’allenamento per tutti.

Inoltre, la posizione orizzontale del corpo e la resistenza in acqua rendono il nuoto uno degli sport più sicuri. I rischi di movimenti rapidi e dannosi sono ridotti grazie alla densità dell’acqua, che è 800 volte più densa dell’aria.

Migliorare la tua intelligenza

Potrebbe sembrare scioccante, ma il nuoto può aumentare il tuo QI. La tua salute biologica e mentale sono altamente correlate. Il dottor Win Wenger ha menzionato in uno dei suoi libri che uno dei metodi efficaci per aumentare la tua intelligenza è impegnarsi nel nuoto.

Contents